Cornalin

LeClocher tagliere vino calice 13

THE WINE

  • VINE VARIETY: 100% Cornalin
  • VINIFICATION: Traditional method including temperature check during the alcoholic fermentation in steel tanks
  • AGING: At least 6 months in steel tanks
  • BOTTLING: April-May
  • COLOUR: Ruby red
  • FRAGRANCES: Fresh scents like red fruit such as strawberries and plums. Floral aroma of roses and violets
  • HOW DOES IT TASTE: Cornalin has its roots in Jovençan. That’s why it presents the typical characteristics of Valle d’Aosta territory: natural acidity, freshness, surprising sapidity and minerality. Fruit, pepper, and cloves complete its taste
  • AT THE TABLE: Great for first courses and with both white and red meat
  • CLASSIFICATION: D.O.P.
  • ALCOHOLIC CONTENT: 13.5 %
  • BOTTLE QUANTITY: About 3000
  • BOTTLE SIZE: 0.75 l and 0.375 l

THE VINEYARD

  • WHERE: Jovençan
  • SURFACE: About 4000 m
  • FARMING STYLE: Guyot
  • EXPOSURE: South
  • SOIL: Typical sediment of glacial deposits
  • YEAR OF IMPLANTATION: 1990-2008
  • AGRICULTURAL PRACTICES: From pruning to grape harvest, we mostly work by hand in our vineyards. We only use mechanical machines for treatments and for extirpating bad seeds
  • RETURN PER HECTARE: About 80 quintals per hectare
  • GRAPE HARVEST: Mid-October
Cornalin

Cornalin

LeClocher tagliere vino calice 13

IL VINO

  • VITIGNI: 100% Cornalin
  • VINIFICAZIONE: Tradizionale, con il controllo della temperatura durante la fermentazione alcolica in botti di  acciaio.
  • AFFINAMENTO: minimo 6 mesi. Affinamento in botti di acciaio. 
  • IMBOTTIGLIAMENTO: Aprile-Maggio
  • COLORE: Rosso Rubino .
  • PROFUMI: profumi freschi, principalmente frutti rossi come susine, fragole. Importante anche la presenza di sentori floreali quali Rose e Violette. 
  • SENSAZIONI GUSTATIVE: il Cornalin trova le sue origini storiche proprio nel comune di Jovençan, pertanto,    troviamo nel sapore tutte le tipiche caratteristiche del terroir valdostano. Subito la    sua naturale acidità ci sorprende con una sensazione di freschezza per poi lasciar    spazio alla sapidità e mineralità tipica di questo vitigno. Importanti i sentori di    frutta che si percepivano già al naso. Fanno capolino anche alcune note speziate    come il pepe nero e i chiodi di garofano.
  • IN TAVOLA: Ottimo da abbinare con primi piatti anche non troppo elaborati. Lega molto bene sia con carni rosse che bianche. 
  • DENOMINAZIONE: D.O.P.
  • GRADO ALCOLICO: 13.5%
  • NUMERO BOTTIGLIE: circa 3000
  • FORMATO BOTTIGLIE: 0.75 Lt e 0.375 Lt

LA VIGNA

  • UBICAZIONE: Comune di Jovençan 
  • SUPERFICIE: circa 4000 mt
  • ALLEVAMENTO: Guyot
  • ESPOSIZIONE: Sud
  • SUOLO: Scheletro sabbioso tipico dei depositi glaciali 
  • ANNO IMPIANTO: 1990-2008
  • OPERAZIONI CULTURALI: Tutti i nostri vigneti vengono lavorati principalmente a mano dalla potatura (sia       secca che verde) alla vendemmia. Utilizziamo mezzi meccanici per quanto    riguarda invece operazioni come il controllo delle malerbe e trattamenti.
  • RESA PER ETTARO: circa 80 Quintali a ettaro
  • VENDEMMIA: Metà ottobre
Cornalin
Menu